La Nostra Storia

Dopo aver visitato Pechino dalla Svizzera, Pierre, il nostro CEO, e Constantin, il nostro COO, si sono resi conto che il Paese aveva bisogno di purificatori d’aria molto più potenti per le case, dove l’inquinamento può essere anche peggiore. Avevano visto quanto può essere nociva la pessima qualità dell’aria per coloro che li circondano, ed erano convinti di poter essere d’aiuto.

Così si sono messi al lavoro.

Si sono dedicati interamente alla ricerca e allo studio dei purificatori d’aria. Hanno dedicato tre anni a questo progetto al MIT e all’ETH di Zurigo.

Insieme a Etienne Bougeot, un pluripremiato designer industriale, hanno reingegnerizzato i materiali filtranti e iterato centinaia di progetti per portare sul mercato una macchina con il flusso d’aria più pulito e potente.

aeris ha lanciato il suo primo purificatore in Cina nel 2017. Fu subito un successo, in quanto era uno dei pochi purificatori in grado di contrastare il pesante inquinamento del paese. Le persone riferivano di avere finalmente affrontato i loro problemi respiratori e altri riferivano di sentirsi più energici di quanto non si sentissero da anni.

Nel 2018 aeris si era estesa in Vietnam, Corea del Sud, Taiwan, Francia e Messico.

È stata questa esperienza in altri paesi a convincere Pierre e Constantin che questa tecnologia, costruita per le zone più inquinate, era necessaria ovunque. La qualità dell’aria come problema sanitario è diventata la loro missione. Così, nel 2019, hanno aperto un secondo ufficio a New York.

Ed eccoci qui.

Le Nostre Sedi

Seguiteci Su Instagram